In viaggio nelle terre del west

11/9
Partiamo dal motel di Keystone per Rapid City. Arriviamo in città presto e allora ne approfittiamo per fare un salto all’aeroporto per verificare come riconsegnare la macchina domani. Torniamo verso la città, ma è ancora presto per cui ne approfittiamo per visitare il “Custer State Park” dove ci assicurano di poter vedere i bisonti liberi al pascolo.


Antilopi e bisonti al Custer State Park

Effettivamente lungo la strada vediamo una mandria piuttosto numerosa. Fernando è al settimo cielo per la contentezza. Scattiamo le foto, poi torniamo verso Rapid City dove prendiamo il motel. Il viaggio è praticamente finito. Domani riconsegneremo la macchina in aeroporto e partiremo alla volta di Chicago dove ci fermeremo per una notte.

12/9
Partenza da Rapid City per Chicago. In pratica tappa di trasferimento. Domani saremo a Toronto (Canada) e poi finalmente in Italia.

13/9
Alle 21.00 ore locali partiamo da Toronto per Milano. Circa mezz’ora dopo il decollo il comandate ci avverte con un messaggio che, causa problemi tecnici sull’aereo, dobbiamo fare ritorno in aeroporto a Toronto. Naturalmente confusione e anche paura a bordo. Qualcuno capisce che il problema riguarda il carrello dell’aereo che non rientra. Tornati in aeroporto, la compagnia di bandiera ci riserva le stanze d’albergo. Stanchissimi alle tre di notte riusciamo ad avere la stanza e ad addormentarci.

14/9
Partiamo ancora da Toronto e finalmente siamo a Milano. Sono le cinque del mattino…
Buongiorno Italia.

Considerazioni finali

Sono le stesse che faccio ogni qual volta vado negli Stai Uniti. Gli americani sono gentilissimi, ti aiutano in qualsiasi circostanza. Bellezze naturali incomparabili e soprattutto per me che amo la frontiera, molte testimonianze dell’epoca. Il loro modo di guidare è per me incomprensibile, in Italia non sarebbe possibile guidare in quel modo. Cibo pessimo (almeno per me), ma questo lo sapevo già. Gli americani, lo ripeto sono un popolo di malati, un popolo di super obesi. Le malattie cardiovascolari e il diabete, credo siano all’ordine del giorno…..ma non per questo non ci tornerò una sesta volta. Ci sto già pensando.

Condividi l'articolo!

Pagine di questo articolo: 1 2 3 4

Commenti

Vuoi scrivere qualcosa? Usa i commenti!

Devi eseguire il log-in per inserire un messaggio.