Storia dei popoli del Nord-America – 3

A cura di Claudio Ursella
Tutte le puntate: 1, 2, 3.


LA BABELE DELLE LINGUE

Da sempre la lingua è uno degli elementi principali attraverso cui si caratterizza e si definisce un’identità etnica, e nel permanere nel tempo e nello spazio di uno specifico retaggio linguistico, possiamo trovare elementi che ci danno indicazioni sulla storia più antica di un popolo. Ancora all’inizio dell’era cristiana, la diffusione degli antichi Celti in gran parte d’Europa e fino all’Asia, avvenuta oltre due millenni prima, era testimoniata da una comune radice utilizzata dalle sponde dell’Atlantico fino all’Asia Minore. Leggi il resto

Storia dei popoli del Nord-America – 2

A cura di Claudio Ursella
Tutte le puntate: 1, 2.


IL PRIMO AMERICANO

Come è noto il termine “indiani”, con cui furono denominati gli abitanti del Nuovo Mondo, fu conseguenza dell’equivoco di Cristoforo Colombo, convinto di essere approdato in quell’ottobre del 1492, sulle coste agognate del Catai o di Cipango, i nomi allora in uso per la Cina e il Giappone, le Indie lontane del tempo; d’altra parte quell’equivoco è forse in qualche modo giustificabile, non solo a causa delle conoscenze geografiche del tempo, ma anche e soprattutto per le caratteristiche morfologiche comuni a tutti i nativi americani, che certo in qualche modo ricordano le popolazioni asiatiche. Leggi il resto

Storia dei popoli del Nord-America – 1

A cura di Claudio Ursella
Tutte le puntate: 1, 2.


Le origini, il mondo nuovo

L’espressione “Nuovo Mondo” con cui gli Europei identificarono le Americhe, ha una sua verità più profonda di quella immediatamente evidente ad ogni occidentale; in effetti le Americhe non sono un mondo nuovo solo per gli Europei, che ne vennero a conoscenza alla fine del ‘400, ma per tutta la specie umana, che solo in tempi relativamente recenti conobbe questo immenso continente. Leggi il resto

I Nativi sono stati i primi a popolare l’America

A cura di Franco Altariva

I primi veri conquistatori e scopritori dell’America furono gli antenati dei pellerossa. Ma da dove sono venuti gli indiani? Certamente non dall’india e quindi è improprio chiamarli indiani; sarebbe più corretto chiamarli con appellativi quali ‘nativi’, ‘tribù locali’, ’nativi americani’, indigeni’ o ‘pellerossa’, anche se onestamente dobbiamo riconoscere che siamo abituati talmente al termine indiani che ci sembrerebbe di snaturarli se cambiassimo il termine.
Si sono formulate diverse teorie sulla provenienza degli indiani in America; certamente è da scartare l’idea dei Mormoni vagheggiante il trasferimento di una tribù d’Israele (quella di Dan) sul suolo Americano… Leggi il resto