Tierra de los Pelones

A cura di Armando Morganti

Una popolazione particolarmente sconosciuta sembra essere quella dei Pelones (Pelón). Difficile risalirne le origini ma, sicuramente, le prime spedizioni spagnole entrarono sicuramente in contatto con questi indiani, il cui termine “Pelón” significava “calvo” o “teste rotonde”. Alcuni studiosi ritengono che la loro migrazione da nord, verso il basso corso del Rio Grande, indicherebbe una non appartenenza al ceppo Athapaskan. La nazione si sarebbe formata a sud del Rio Grande.
Nel 1649 l’Alonso de Leon li localizzava nelle terre tra Cadereyta e Cerralvo (Nuevo Leon) e nelle vicinanze della Sierra Papaguayos; la stessa localizzazione era portata avanti anche dal Chapa. Questo ultimo riportava una sollevazione della tribù nell’anno 1676; qualche decennio dopo, il Joseph de Urrutia (1733) affermava che i Pelones avevano combattuto gli Apaches nel periodo 1693-1700 ma, dopo il 1707 i rapporti tra i due gruppi migliorarono sensibilmente. Leggi il resto