Le mappe del vecchio west


In questo speciale abbiamo messo insieme le mappe degli stati che componevano gli USA ai tempi del west. Per essere precisi si tratta di mappe pubblicate nel 1895 e che vanno a collocarsi alla fine della frontiera, ma considerati i poveri mezzi tecnici del tempo si tratta di una preziosissima testimonianza che fotografa la geografia di parecchi anni prima.
Per vedere le immagini ingrandite è sufficiente cliccare sulle miniature, mentre se si ha piacere di ottenere l’immagine originale ad alta risoluzione si deve cliccare sulla didascalia e scaricare il file. Leggi il resto

Piste e sentieri del west

Un conestoga in marciaI primi veri esploratori del Nord America furono senza alcun dubbio gli indiani. Uomini e donne espertissimi, spesso legati ad uno stile di vita nomade, gli indiani girarono in lungo ed in largo, visitando ogni posto in cui gli fosse possibile arrivare e conveniente restare.
La ragnatela dei loro spostamenti disegnava a volte gli stessi itinerari ed i ripetuti passaggi segnavano le piste. Il continuo attraversamento di decine e centinaia di persone, a più riprese nel corso dello stesso anno, impediva la crescita dell’erba e questi sentieri, larghi originariamente appena quanto un uomo, restavano ben visibili, ma ai soli occhi di chi sapeva muoversi in quelle terre.
Il segreto delle piste indiane si tramandava di generazione e generazione e rimaneva tale in quanto raramente l’uomo bianco riusciva a riconoscerle per farne utilizzo. Leggi il resto