Gufo Grazioso (Pretty Owl), moglie di Nuvola Rossa

A cura di Anna Maria Paoluzzi

Gufo Grazioso
“Quando eravamo giovani, ero gelosissima di lui.”

I nomi, talvolta persino accompagnati da immagini, di grandi capi Lakota come Nuvola Rossa, Toro Seduto, Gall e John Grass, risultano familiari anche all’immaginario dell’ascoltatore meno interessato alla storia dei Nativi Americani.
Le loro gesta più note hanno ormai raggiunto anche un’ampia cerchia di lettori, aiutate anche dalle grande produzioni cinematografiche western degli ultimi decenni. Film e fumetti western sono però anche parzialmente responsabili dello spazio ristretto concesso alle donne Native, viste perlopiù come strumento di conforto e sollazzo dei guerrieri dopo la battaglia o improbabili protagoniste passive di rocambolesche storie d’amore con bianchi ora ostili, ora amici.
Curiosamente, le sparse notizie che ci restano della moglie di uno più grandi, se non il più grande capo dei Lakota Oglala, Nuvola Rossa, ci danno un ritratto femminile straordinariamente più vivo e complesso delle figurette stereotipate cui siamo abituate. Leggi il resto