La diplomazia durante la guerra civile americana

A cura di Valentina Magagnin


Un contatto diplomatico in GeorgiaNel Dicembre 1860 la Carolina del Sud assieme ad altri dieci stati diede inizio alla secessione. Il 1861 segnò l’inizio della guerra civile americana. Da una parte l’Unione guidata da Lincoln e dal’altra i Sudisti o Confederazione. Vi erano profonde differenze tra i due schieramenti. Gli Stati del Nord si stavano avviando all’industrializzazione, rinunciando alla schiavitù, potevano contare su una popolazione di ventidue milioni di abitanti; gli Stati del Sud continuavano a puntare sulle coltivazioni, soprattutto di cotone, sfruttando il lavoro degli schiavi, avevano scarse industrie con cui produrre armi e potevano contare su una popolazione di cinque milioni e mezzo di persone. Leggi il resto