Moses Milner, detto “California Joe”

A cura di Sergio Mura

California Joe
Nato nel Kentucky l’8 maggio del 1829, Moses Milner, colui che in seguito sarebbe divenuto famoso in tutta la frontiera come California Joe, trascorse la giovinezza come quasi tutti i ragazzi dell’epoca, imparando prestissimo le dure regole della vita del tempo e subendo in maniera smisurata il fascino della vita avventurosa della frontiera che era in grado di dare dignità a chiunque avesse fegato da conquistarla. Le prime notizie certe che abbiamo di California Joe risalgono alla fine degli anni ’40, quando lo troviamo diretto verso St. Louis, nel Missouri, per unirsi ad un gruppo di trapper impegnati in una lunga battuta di caccia.
Presso il fiume Powder, in Wyoming, il gruppo di trapper incontrò improvvisamente una piccola banda di Blackfoot e si lanciò in un forsennato attacco contro gli indiani. Dopo aver ucciso un certo numero di Blackfoot, i mountain men inseguirono i Blackfoot in fuga per tutto il giorno. California Joe ebbe la sua magica occasione per mettersi in evidenza e conquistarsi un posticino nella leggenda degli uomini di frontiera… Leggi il resto