La cultura di Chaco Canyon

A cura di Pietro Costantini


Petroglifi a Una Vida, nel Chaco Canyon

Il Parco della Cultura Chaco possiede la più densa ed eccezionale concentrazione di insediamenti nativi ancestrali del Sudovest americano. Si trova nel nordovest del New Mexico, tra Albuquerque e Farmington, in una vallata tagliata da Chaco Wash, un arroyo. Il Parco offre il più ricco assortimento di rovine di culture native ancestrali, antenati dei Pueblos e conserva una delle più affascinanti aree storiche e culturali d’America. Il parco è situato nell’arida ed inospitale regione dei Four Corners, ed è un centro culturale Chaco molto fragile; il rischio erosione causato dai turisti ha portato alla chiusura al pubblico di Fajada Butte. Leggi il resto

Gli Anasazi e il misterioso Chaco Canyon

A cura di Davide Zaccaria

Chaco Canyon
È forse il più importante mistero archeologico del Nord America ed ed è legato alla storia degli Anasazi, una civiltà che ha lasciato moltissime tracce di sè prima di scomparire dalla scena storica circa ottocento anni fa.
Chaco Canyon si trova a Four Corners County, nel punto di incontro tra New Mexico, Arizona, Colorado e Utah, a 160 chilometri da Albuquerque, in una zona con bassa vegetazione e frequenti tempeste di vento.
Per rendersi conto della grandezza del territorio, basterà sapere che ha una lunghezza di diciannove chilometri per una larghezza di poco più di un chilometro e mezzo.
Noi oggi lo troviamo arido, ma un tempo al suo interno scorreva copiosamente l’acqua.
Il sito più noto e più grande dell’area abitata una volta dagli antichi Anasazi è Pueblo Bonito, che si trova all’estremità nord di Chaco Canyon. Leggi il resto