Le Guerre Indiane nelle Grandi Pianure 1840-1890

A cura di Sergio Mura

Questo volume è il secondo della serie firmata da Domenico e dedicata al tragico ed interessantissimo periodo storico delle Guerre Indiane. Il periodo che passa sotto la lente d’ingrandimento dell’analisi storica di Domenico Rizzi e di fatto il più popolare della storia del West americano, quello delle guerre sostenute nella seconda metà dell’Ottocento dalle tribù indiane delle grandi pianure contro l’esercito dalle giubbe blu e contro la massa dei colonizzatori. La storia narrata prende avvio dal periodo successivo alla grande “migrazione” verso Ovest imposta alle sfortunate tribù dell’Est dopo la sconfitta militare. Laddove da decenni e decenni il pubblico si divide senza posa tra sostenitori della causa degli indiani e promotori delle esigenze della civilizzazione, l’autore traccia un quadro quanto più realistico ed imparziale possibile delle cruente battaglie che opposero le bellicose e potenti tribù dei Sioux, Cheyenne, Arapaho, Comanche, Kiowa e Nez Percè alla cavalleria americana, culminate nel 1876 con la distruzione del Settimo Cavalleria del generale Custer al Little Big Horn.
Una notevole ricchezza di dati e di bellissime immagine, unita all’indiscussa prosa di Domenico Rizzi, fanno di questo secondo volume sulle Guerre Indiane un “must” che ogni appassionato avrà piacere di custodire nella propria biblioteca western.

E’ possibile acquistare il libro direttamente dall’editore, visitando la pagina del sito che indichiamo QUI!

Autore: Domenico Rizzi

Editore: Edizioni Chillemi

Rilegatura: Brossura leggera

Dimensioni: 20,5 cm (larghezza) X 29 cm (lunghezza)

Pagine: 98 (con circa 65 immagini!)

Prezzo: Euro 20

Condividi l'articolo!

Commenti

Vuoi scrivere qualcosa? Usa i commenti!

Devi eseguire il log-in per inserire un messaggio.