Amicizia con la terra

Imperdibile raccolta di fotografie storiche, di racconti, discorsi, poesie dei pellerossa. Incorniciata da una superba impaginazione e accompagnata dalle suggestive fotografie di Edward Curtis (scattate sul finire del secolo scorso), la raccolta che ci viene proposta comprende testi originali dei popoli Nativi americani che ci rendono partecipi del loro profondo amore e rispetto per la natura della quale si sentivano parte assolutamente integrante e comunque “figli”.
Per la nostra moderna società civile, la saggezza che traspira da queste pagine, lungamente ignorata e solo ora parzialmente riscoperta, costituisce un’importante eredità spirituale, altamente remunerativa e di grandissima attualità.
La Via degli Indiani d’America rappresenta uno stile di vita che può condurci ad assumere un nuovo atteggiamento, un modus vivendi che rispetta ogni forma di vita e tiene conto dell’universo nella sua molteplicità.
Su questa terra siamo tutti uguali, tutti proviamo gioia e dolore, tutti esprimiamo dei sentimenti. Ciò che ci differenzia l’un l’altro è la cultura, il sistema di valori e il modo di pensare. Essere consapevoli di quest’uguaglianza di fondo e di queste differenze superficiali rappresenta un valido aiuto per incamminarsi sulla strada della comprensione e della tolleranza.
In questa seconda raccolta, curata dagli stessi autori del bestseller Sai che gli alberi parlano?, la cultura indiana viene messa a fuoco in maniera ulteriore. I testi originali scelti e le suggestive fotografie d’epoca scattate da Edward S. Curtis permettono una maggiore comprensione della cultura e delle tradizioni del popolo pellerossa, grazie anche a un’accurata selezione delle testimonianze e dei resoconti più significativi, che costituiscono un esempio di saggezza e al tempo stesso un prezioso insegnamento per le generazioni future.

“Siamo stati messi al mondo insieme ai nostri fratelli e sorelle, con quelli che hanno quattro zampe, con quelli che volano e con quelli che nuotano. Tutte queste forme di vita, anche il più piccolo filo d’erba e il più grosso di alberi, formano con noi una grande famiglia. Tutti noi siamo fratelli e ugualmente importanti su questa terra.”
– dal Ringraziamento degli Irochesi

Bello, e neanche costoso.

Autore: Rechleis, Bydinski
Editore: Il punto d’incontro editore
Pagine: 144
Pregi: Testi originali e superba impaginazione. Splendide fotografie d’epoca
Rilegatura: Brossura leggera
Prezzo: Euro 12,91
Link per l’acquisto: Clicca qui!

Condividi l'articolo!

Commenti

Articolo non commentabile.