Wyatt Earp giorno per giorno

A cura di Omar Vicari

Wyatt Earp
Una domanda che mi sono spesso posto come curioso di storia del west, è quella riguardante la vita quotidiana di qualche mostro sacro della frontiera. Le cronache riguardanti la loro vita sono spesso sommarie, quattro o cinque date circa la nascita, le imprese compiute, la data della loro morte e poi niente più.
La curiosità invece mi ha spinto spesso a chiedermi come viveva e cosa faceva ad esempio Wyatt Earp (tanto per citarne uno) nel periodo finale della sua vita. Dopo lo scontro all’OK Corral nel 1881 e la relativa fuga dall’Arizona, di cosa si occupava? E nel 1910 o nel 1915 o, se volete, nel 1920 o 1925, dove viveva e che cosa faceva giornalmente?
Probabilmente faceva le stesse cose che facciamo noi come ad esempio comperare il giornale oppure il pane o il latte.
Ma queste sono cose che appartengono a noi mortali.
La stella di Wyatt Earp brilla ormai nel Pantheon della storia della frontiera e quindi preferiamo pensare a lui come ad un personaggio circondato da un alone di leggenda, destinato a compiere imprese che appartengono solo agli eroi.
Ecco comunque la risposta ai simpatizzanti del marshal Wyatt Earp con un lungo diario che ripercorre le tappe della sua vita, in pratica un insieme di avvenimenti che testimoniano la saga del marshal più famoso dell’intera storia della frontiera.

L’inizio (dall’infanzia a Wichita)

1840-30 giugno: Nicholas Earp sposa Virginia Ann Cooksley.
1848-19 marzo: Nasce Wyatt Bery Stapp Earp. Wyatt è il quarto figlio maschio. Gli altri sono: Newton (nato da Abigail Storm, prima moglie di Nicholas, morta nel 1839), James, Virgil, Morgan e Warren.
1849-aprile: La famiglia Earp si trasferisce nell’Iowa dove Nicholas Earp apre un negozio di accessori per cavalli a Pella.
1851-24 aprile: Morgan Earp nasce a Pella (Iowa).
1851-14 agosto: John Henry Holliday (Doc) nasce a Griffin (Georgia).
1855-9 marzo: Warren Earp nasce a Pella (Iowa).
1860-gennaio: La famiglia Earp torna nell’Iowa dopo un anno passato nel Missouri a Lamar.
1860-febbraio: Virgil Earp fugge con Ellen Rysdam. La donna gli darà una figlia della quale Virgil non saprà nulla sino al 1888.
1862-21 agosto: Virgil si arruola nel 83° fanteria dell’Illinois. Wyatt è ancora troppo giovane per fare la guerra.
1863-estate: James Earp viene congedato dall’esercito dell’unione dopo essere stato ferito a Frederick Town nel Missouri. La moglie di Virgil viene erroneamente informata della morte in guerra del marito, per cui lascia Pella con la sua famiglia.
1864-12 maggio: Nicholas Earp conduce la famiglia in California. Wyatt, sedicenne, conduce uno dei carri.


La casa in cui è nato Wyatt Earp

1865-26 giugno: Virgil torna a casa dalla guerra. E’ un ritorno triste perché non trova più la sua famiglia.
1865-estate: Wyatt e Virgil conducono diligenze nel sud della California.
1866-primavera: Wyatt conduce carri per conto di Chris Taylor.
1868-primavera: Nicholas Earp torna in Illinois con la famiglia e un anno dopo si stabilisce a Lamar nel Missouri.
1869-novembre: Nicholas Earp viene eletto giudice di pace della città di Lamar (Missouri).
1870-16 gennaio: Wyatt sposa Urilla Sutherland. Il padre Nicholas li unisce in matrimonio.
1870-28 maggio: Virgil Earp sposa Rosella Dragoo. Il matrimonio non dura a lungo. La fine della donna è avvolta nel mistero.
1870: Urilla Sutherland muore per febbre tifoidea. Wyatt cade in un periodo di depressione.
1871-marzo: Causa lo stato depressivo, Wyatt compie atti contrari alla legge. E’ accusato di furto di cavalli a Van Buren (Arkansas). Viene pagata la sua cauzione e in seguito prosciolto.
1872: Wyatt passa parte del suo tempo a caccia di bufali. A Salt Fork, sul fiume Arkansas, fa la conoscenza di Bat Masterson, Frank Mc Laine, Bill Tilghman ecc., uomini che saranno al suo fianco più tardi nelle città del Kansas.
1873: Virgil Earp incontra Alvira (Allie) Sullivan a Council Bluff (Iowa).
1873-estate: A Ellsworth (Kansas), Wyatt Earp diventa marshal della città per il tempo di una sola ora, dovendo affrontare nientedimeno che Ben Thompson, il pistolero texano che tentava di coprire la fuga del fratello Billy per l’assassinio dello sceriffo C.B. Whitney.
1874-maggio: Bessie Earp, moglie di James Earp, è accusata di prostituzione a Wichita.
1875-25 aprile: Wyatt Earp è assunto nelle forze di polizia della città di Wichita (Kansas) come assistente del marshal Mike Meagher. Wyatt affronta tipi come Mannen Clements, cugino di John Wesley Hardin, Shangai Pierce, pittoresco allevatore texano, oppure Melvin A. King, uno psicopatico sergente dell’esercito che cadrà sotto il piombo di Bat Masterson qualche tempo dopo.

Da Dodge City a Tombstone

1876-18 maggio: Wyatt è assunto a Dodge come “deputy” del marshal Larry Deger.
1876-giugno: Wyatt e Bat Masterson sono nominati “deputy sheriff” sotto Ed Hougue e Charlie Bassett.
1876-luglio: Wyatt è costretto ad arrestare il suo capo Ed Hougue per disturbo della quiete pubblica.
1877-8 maggio: Dopo un inverno nel Kansas, Nicholas , Newton e Virgil Earp si spostano con le rispettive mogli a Colton in California. Virgil, con la moglie Allie, si trasferisce poco dopo a Prescott in Arizona.
1877-primavera: Nel frattempo, Wyatt e Morgan si spostano a Deadwood (territorio del Dakota) occupandosi temporaneamente di trasporto di legname.
1877-7 luglio: Il “Dodge City Times” riporta la notizia che Wyatt Earp è di nuovo in città.
1877-6 novembre: Bat Masterson vince le elezioni e diventa sceriffo di Dodge City. Wyatt, sulle tracce di Dave Rudabaugh, raggiunge Fort Griffin (Texas) dove incontra per la prima volta Doc Holliday.
1878-gennaio: Wyatt cerca, senza riuscirci, di ottenere una nomina a “deputy” a Fort Worth (Texas).
1878-9 aprile: Il marshal Ed Masterson, fratello di Bat, viene ucciso in uno scontro a fuoco con due cowboy texani a Dodge City.
1878-8 maggio: Wyatt ritorna a Dodge da Fort Griffin chiamato dal sindaco “Dog” Kelly. Viene nominato nel frattempo assistente marshal.
1878-26 luglio: Wyatt subisce un primo attentato a Dodge da parte di Gorge Hoyt, cowboy texano. I proiettili sparati da Hoyt sfiorano l’assistente marshal e raggiungono il palcoscenico del teatro dove in quel momento sta recitando il famoso attore Eddye Foy. George Hoyt, in fuga, raggiunto da un proiettile di Wyatt, morirà per infezione un mese più tardi.
1878-6 agosto: Il “Globe” riporta la notizia della presenza del famoso bandito Dutch Henry nei pressi della città.
1878-17 agosto: Wyatt corre il serio rischio di essere ucciso da una cinquantina di cowboy texani in Front Street. Viene salvato dal tempestivo intervento di Doc Holliday.
1878-fine agosto: Wyatt Earp subisce senza conseguenze un secondo attentato da parte di Tom Owens, un componente della banda di Dutch Henry.
1878-4 settembre: Virgil Earp ottiene il suo primo lavoro tra le forze di polizia nella città di Prescott (Arizona).
1878-4 ottobre: Dora Hand, ballerina tra le più conosciute a Dodge City, è uccisa per sbaglio da Jim Kennedy. Il vero bersaglio di Jim doveva essere “Dog” Kelly, sindaco della città, col quale il giovane aveva litigato all’interno dell’Alhambra saloon.
1878-5 ottobre: Una squadra composta dallo sceriffo Bat Masterson, dal marshal Charlie Bassett, dal deputy Bill Tilghman e dall’assistente marshal Wyatt Earp, cattura Jim Kennedy vicino Meade nel Kansas. Jim Kennedy sarà comunque assolto per insufficienza di prove.
1878-8 novembre: Virgil Earp vince le elezioni per la carica di conestabile a Prescott (Arizona).
1879-5 aprile: A Dodge avviene il duello tra Frank Loving e Levi Richardson che si conclude con la morte di quest’ultimo.
1879-settembre: Wyatt Earp, sollecitato dal fratello Virgil, si dimette dalle forze di polizia di Dodge e parte per Tombstone (Arizona) con due carri e alcuni cavalli assieme a Celia “Mattie” Blaylock e il fratello James Earp.
1879-ottobre: Wyatt e James Earp fanno tappa a Trail City nel Territorio indiano (odierno Oklahoma) dove vengono raggiunti da Doc Holliday.
1879-novembre: Wyatt e James arrivano a Prescott dove si riuniscono al fratello Virgil. Insieme partono per Tombstone, mentre Doc Holliday si ferma per qualche tempo a Prescott.
1879-27 novembre: Prima di arrivare a Tombstone, il gruppo si ferma a Tucson, dove Virgil viene nominato “deputy marshal” per la contea di Pima, un distretto selvaggio di rocce e cactus che include anche la zona di Tombstone.
1879-29 novembre: Il clan degli Earp arriva a Tombstone, un borgo di circa mille anime.
1879-16 dicembre: Morgan Earp accetta l’incarico di rappresentante della legge in una città del Montana.


Allen Street a Tombstone

1880-gennaio: Wyatt ottiene la carica di “deputy sheriff” per la contea di Pima. L’argento trovato a Tombstone attira in città avventurieri e minatori. La popolazione raddoppia nell’arco di un mese.
1880-marzo: Morgan Earp rassegna le dimissioni nel Montana e arriva a Tombstone seguito da Doc Holliday e Kate Fisher.
1880-maggio: John Philip Clum, l’ex agente per gli Apache della riserva di San Carlos, fonda l’Epitah, il giornale che avrebbe sostenuto il clan degli Earp nella lotta contro i Clanton.
1880-giugno: L’Oriental saloon apre i battenti all’angolo di Allen Street con la quinta strada. La popolazione censita è ora di tremila anime.

Tensione a Tombstone

1880-21 luglio: Sei muli del governo vengono rubati e nascosti presso il ranch dei Mc. Lowery. I ladri sono probabilmente Curly Bill Brocius e Pony Deal.
1880-30 luglio: L’Epitaph di John P. Clum riporta la notizia di una ricompensa per il ritrovamento dei muli del governo. Frank Mc Lowery è sospettato da parte del tenente dell’esercito J. H. Hurst di essere un complice del furto.
1880-5 agosto: Frank Mc Lowery ricambia sul Nuggett (il giornale schierato dalla parte dei cowboy) le accuse verso il tenente Hurst, definendolo un codardo e vagabondo.
1880-15 settembre: Il Tombstone Epitaph riporta la notizia della presenza in città di John H. Behan. Il suo nome appare per la prima volta in un documento della città.
1880-28 ottobre: Virgil Earp è nominato assistente marshal a Tombstone. Curly Bill Brocius spara al marshal Fred White nel momento in cui White tenta di disarmarlo. Wyatt Earp arresta Curly Bill che però viene scagionato dallo stesso White. Il marshal infatti sosterrà, prima di morire, che il colpo partito dalla pistola di Curly Bill è frutto di un incidente.
1880-30 ottobre: Muore Fred White.
1880-9 novembre: Wyatt Earp si tiene in disparte per la carica a sceriffo della contea di Cochise, probabilmente per favorire l’amico Bob Paul.
1880-13 novembre: Virgil Earp perde le elezioni contro Ben Sippy a marshal di Tombstone.
1880-15 novembre: Virgil si dimette da assistente marshal.
1881-4 gennaio: John P. Clum è eletto sindaco di Tombstone e Johnny Behan è nominato vice sceriffo della contea di Pima in sostituzione di Wyatt Earp. Curly Bil Brocius e i suoi amici tengono in scacco Tombstone correndo per Allen Street e scaricando le loro pistole verso l’Alhambra saloon.
1881-14 gennaio: L’ingegnere capo Henry Schneider viene ucciso a Charleston per questioni di gioco da John O’Rourke, noto come “Johnny Behind the Deuce”. L’uomo viene arrestato e condotto a Tombstone e poi a Tucson sotto la protezione degli Earp, poiché Johnny Ringo ed altri cowboy minacciano di impiccarlo.
1881-15 marzo: Sulla strada per Benson viene attaccata la diligenza partita poco prima da Tombstone.La diligenza trasporta un carico d’argento del valore di 80.000 $. Vengono uccisi il conducente Bud Philpot e un passeggero. La notizia dell’attacco viene data da Bob Paul che continua a fare da scorta alle diligenze della Wells Fargo. Wyatt sospetta di Bill Leonard, Jim Crane, Harry Head e Frank King, tutti uomini appartenenti alla fazione dei Clanton. Viene catturato Frank King.
1881-19 marzo: Frank King evade di prigione.
1881-aprile: “Johnny Behind The Deuce” evade di prigione. Tombstone registra una popolazione di cinquemila anime.
1881-2 giugno: Wyatt Earp offre a Ike Clanton la taglia di 6.000 $ della Wells Fargo per la cattura di Leonard, Crane e Head. Wyatt ha un suo tornaconto. Vuole assicurare alla giustizia i fuorilegge per poter vincere le elezioni a sceriffo.
1881-6 giugno: Ben Sippy, capo della polizia, si assenta da Tombstone per due settimane. Virgil Earp lo sostituisce temporaneamente.
1881-6 giugno: Ike Canton torna con Franl Mc Lowery e Joe Hill per informarsi se la taglia della Wells Fargo contempla la sola cattura oppure anche l’uccisione dei fuorilegge.
1881-7 giugno: Wyatt telegrafa alla Wells Fargo di San Francisco la cui risposta è “vivi o morti”. Ike sospetta che Wyatt abbia spifferato a Doc Holliday il loro accordo circa il tradimento dei suoi amici, dei quali teme la vendetta nel caso Doc dovesse parlare.
1881-22 giugno: Un incendio distrugge parte della città di Tombstone.
1881-28 giugno: Virgil Earp viene nominato capo della polizia di Tombstone causa il mancato ritorno di Ben Sippy.
1881-8 settembre: La diligenza per Bisbee viene assalita e derubata di 2.500 $. Il conducente Levi Mc. Daniels, identifica in Pete Spence uno degli aggressori.
1881-5 ottobre: Lo sceriffo Behan, il sindaco John P. Clum e il marshal Virgil Earp organizzano una squadra per inseguire una banda di Apache ostile che si trova nelle vicinanze di Tombstone.
1881-17 ottobre: Morgan Earp viene arruolato nelle forze di polizia di Tombstone.

Condividi l'articolo!

Pagine di questo articolo: 1 2 3

Commenti

Vuoi scrivere qualcosa? Usa i commenti!

Devi eseguire il log-in per inserire un messaggio.