Josey Wales, fuorilegge

A cura di Giuseppe Santini

“Josey Wales, fuorilegge” è un libro della serie I Grandi Autori Western dal quale è stato tratto il film “Il Texano dagli occhi di ghiaccio”.
La ragione precisa del perché non lo avessi ancora letto non la rammento davvero, ma penso sia stato perché temevo di provare una delusione avendo già visto più volte il film o forse perché desideravo prima allargare le mie conoscenze sullo scrittore; quel Forrest Carter di cui si vocifera si chiamasse in realtà Asa Carter (Piccolo Albero) e, nonostante la sua appartenenza alla Nazione Cherokee per la quale era narratore del Consiglio, fosse anche un “pezzo grosso” del KKK!
Ebbene, lo confesso, ho avuto torto marcio ad essere così prevenuto!
Dopo una breve esitazione iniziale, me lo sono davvero gustato fino all’ultima riga.
La trama si può sintetizzare in poche parole: finita la Guerra di Secessione durante la quale i nordisti gli hanno massacrato moglie e figli, un pacifico agricoltore del Missouri si da alla macchia, dirigendosi verso l’Ovest.
Nel libro ho avuto la piacevole sorpresa di trovare i personaggi di Little Moonlight e Lone Watie molto più comprimari e assolutamente non farseschi come nel film, sia l’una che l’altro hanno agito da autentici combattenti.
Benché Lone fosse si un guerriero in età avanzata, hanno comunque realizzato il sogno di divenire una vera famiglia completa di pargoletto!
Da questa lettura ho potuto constatare quanto quel furbacchione di Clint si sia cucito addosso il personaggio di Josey modificando, da buon gigione, le altre figure a suo vantaggio! Non mi ha affatto contrariato scoprirlo, poiché rientra nella logica della normalità nell’ambiente del cinema, e senz’altro nella ricerca del miglior risultato interpretativo del grande attore e regista qual’è!
Ciò che invece mi ha deluso e profondamente irritato è la quantità enorme di refusi contenuti in questo libro, oltre un centinaio su 214 pagine!
Errori di stampa che a volte mi hanno anche costretto a rileggere l’intera frase per comprenderne il significato!
Figuriamoci… io ne valuto già troppi due o tre su 600 e più pagine!
Però la cosa davvero sconfortante è stato trovare anche inimmaginabili errori grammaticali e svarioni di sintassi, cosa ripetuta più volte con gli sbagli sempre identici, realtà oggettiva che fa quindi capire come questi siano direttamente ascrivibili alla traduttrice e non al compositore.
Ottima godibilità del racconto… fuoco e fiamme sull’edizione!

Autore: Forrest Carter

Editore: La Frontiera Edizioni

Anno: 1980 (successivamente ristampato)

Collana: I Grandi Western

Formato: Brossura leggera

Pagine: 214

Prezzo: Si trova esclusivamente nei canali del libro usato a circa 6 Euro

Condividi l'articolo!

Commenti

Vuoi scrivere qualcosa? Usa i commenti!

Devi eseguire il log-in per inserire un messaggio.