I Nanticoke

A cura di Gianni Albertoli

Il ritratto di un Nanticoke
Il termine “Nanticoke” (Nantaquak) derivava dall’algonchino “Nentego” (Popolo della Costa bassa e Paludosa); i Delaware li conoscevano come “Unechtgo” o “Unalachtgo”, ma anche “Wenetko” e, probabilmente, “Choptank”, nomi che significano “la gente dell’alta marea” (per il fatto di essere degli abilissimi canoisti); non possiamo però escludere che il loro nome originario fosse invece “Kuskarawaok”. Stando allo Swanton, è probabile che i Nanticoke siano anche stati conosciuti come “Doegs”, “Toags” o “Taux” – tutte terminologie che derivavano dall’antico “Tawachguáns” – ma anche da “Ganniataratich-rone”, il nome dato loro dai Mohawk; i Mahican li conoscevano come “Otoyáchgo” (Popolo del Guado), ma in generale gli Irochesi li chiamavano “Skaniadaradighroonas” (il Popolo al di Sopra del Mare). Leggi il resto